Crociere: inviati compagnie affascinati dalla Sardegna

Concluso 'Fam trip', tour tra Cagliari, Pula e Barumini

(ANSA) - CAGLIARI, 1 FEB - Da Seattle e Londra alla Sardegna per conto delle grandi compagnie che si occupano di crociere: affascinate e sorprese dal nuraghe di Barumini. Ma sono rimaste impressionate anche da Pula e da Cagliari.
È il bilancio della quattro giorni della Farm trip conclusa ieri nel capoluogo: tour, escursioni e visite nel sud Sardegna da parte degli shore excursion manager, rappresentanti delle compagnie armatrici (Carnival Cruise, Cunard cruises, Holland America line, P&O Cruises e Seabourn Cruise line). Un'iniziativa per capire che cosa è in grado di offrire il territorio agli escursionisti. Tutto organizzato da Cagliari Cruise port, la società che gestisce lo spazio crociere al porto di Cagliari, insieme ai comuni interessati: capoluogo, Pula e Barumini.
Il programma era iniziato con una serata evento a Casa Atzeri a Maracalagonis. Poi è stata la volta di Su Nuraxi con Casa Zapata e il centro Lilliu a Barumini. Terza tappa a Pula con l'area archeologica di Nora e il golf club di Is Molas. Nel calendario visite anche a Cagliari con una breve ispezione tecnica al Molo Rinascita, sede del nuovo terminal crociere.
Primi risultati: gradimento delle "esploratrici". E poi probabile coinvolgimento di altri comuni che si sono messi in contatto con Cagliari Cruise Port prenotandosi per una prossima tappa della Farm trip.

<< Torna nella sezione Rassegna stampa

Fondazione Barumini Sistema Cultura - Viale San Francesco 16, Barumini (VS) - Partita IVA 03074440920 Tutti i contenuti del sito sono protetti e tutelati dalle vigenti norme in materia di diritto d'autore. credits