Il Vasaio Nuragico

Il laboratorio di lavorazione dell’argilla secondo metodologie del periodo nuragico, prevede, l’apprendimento delle tecniche di base per la realizzazione di varie forme ceramiche e ecorazioni, sotto la guida di personale esperto.

Usando la tecnica del colombino, che consiste nella realizzazione di cordoni che poi saranno arrotolati in maniera concentrica verso l’alto, i ragazzi, potranno realizzare e decorare una riproduzione di antichi vasi.

Gli strumenti utilizzati per la decorazione nel periodo nuragico, erano le mani e altri attrezzi rudimentali come ossi di pollo, penne d’uccelli, ramoscelli, conciglie, cordicelle, pettini d’osso o legno, punteruoli.

Una volta terminata, la riproduzione verrà esposta all’aria e lasciata asciugare, per poi essere portata via come ricordo dell’esperienza fatta.

Il laboratorio è rivolto a partecipanti di tutte le età a partire dalla scuola primaria fino agli adulti.

Al termine del laboratorio verranno rilasciati i  manufatti realizzati e un attestato di partecipazione.

<< Torna nella sezione Didattica

Fondazione Barumini Sistema Cultura - Viale San Francesco 16, Barumini (VS) - Partita IVA 03074440920 Tutti i contenuti del sito sono protetti e tutelati dalle vigenti norme in materia di diritto d'autore. credits