“Giovanni Lilliu – Stratigrafie di una vita”, la mostra interamente dedicata al Sardus Pater

La mostra “Giovanni Lilliu Stratigrafie di una vita”, organizzata dal Comune di Barumini e dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura in collaborazione con l’Istituto Superiore Regionale Etnografico e la famiglia Lilliu, introduce in un inedito percorso conoscitivo della complessa figura dell’emerito Professore. La raccolta di foto e documenti, suddivisa in cinque sezioni (Vita Privata, Archeologia, Università e lingua sarda, Esperienza politica e istituzionale) costituisce, peraltro, la prima tappa della realizzazione, nel paese natio del Prof. Lilliu, di un Centro... Read→

“I colori della mia Isola” in mostra al Centro G.Lilliu

“I colori della mia Isola” di Maria Francesca Melis “I colori della mia Isola” è un racconto fotografico della Sardegna attraverso luci, colori e sapori di una natura antica e multiforme.La selezione in mostra comprende 12 fotografie... Read→

“Frammenti di Marmilla” in mostra a Casa Zapata

“Frammenti di Marmilla” di Bruno Massimo Medda “48 scatti. Immagini e frammenti del paesaggio di Marmilla, dove il colore, la geometria degli spazi si uniscono a suggerire silenzi ed emozioni stupiti, rimandano a una bellezza altrimenti... Read→

Il percorso “Oltrepane” parte dal Centro G.Lilliu

Oltrepane Storie di uomini, luoghi, gusti, suoni e profumi. Storie di Sardegna Barumini, Centro “Giovanni Lilliu”, 24 Aprile- 24 Agosto 2015 Dal 24 aprile  al 24 agosto 2015 il Centro “Giovanni Lilliu” ospiterà il percorso espositivo Oltrepane... Read→

Visitare Barumini e il suo territorio significa andare alla scoperta di un mondo ricco di storia e tradizione.
Sin dai primi attimi nei quali ci si avvicina a questo piccolo centro della Marmilla, situato nel cuore della Sardegna, si respira un’aria particolare, quella di un luogo speciale, deputato sin dall’antichità a sede del potere e parte centrale di un territorio florido e ricco di meraviglie nonché via di comunicazione fondamentale.

Su Nuraxi

La più importante fra le testimonianze di questo glorioso passato è senza dubbio l’area archeologica Su Nuraxi. Scoperta e portata alla luce nel corso degli anni ‘50, durante gli scavi condotti dal grande archeologo Giovanni Lilliu, l’area è costituita da un imponente nuraghe complesso, costruito in diverse fasi a partire dal XV secolo a.C., e da un esteso villaggio di capanne sviluppatosi tutto intorno nel corso dei secoli successivi. Un luogo unico nel suo genere e per questo, ormai dal 1997, riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Casa ZapataUn patrimonio, quello di Barumini, che si è arricchito recentemente di un’altra meraviglia: Su Nuraxi ‘e Cresia. Un altro nuraghe complesso venuto alla luce negli anni ‘90 durante i lavori di restauro di Casa Zapata, antica residenza nobiliare dei baroni sardo-aragonesi, costruita, a partire dalla metà del 1500, sopra l’antico edificio nuragico. Oggi la residenza spagnola, costituita non solo dal palazzo nobiliare, ma da uno splendido giardino che da sul sagrato della chiesa parrocchiale, da un’ampia corte e dalla pertinenza agricola costruita a partire dai primi anni del ‘900, è sede del cosiddetto Polo Museale Casa Zapata organizzato in tre sezioni: Archeologica, Storico- archivistica e Etnografica.

Centro G.LilliuLa tutela e la valorizzazione di questi straordinari beni è stata affidata alla Fondazione Barumini Sistema Cultura, che con l’apertura del nuovo Centro di Comunicazione e Promozione del Patrimonio Culturale Giovanni Lilliu propone oggi numerose e interessanti mostre e persegue l’obiettivo di promuovere Barumini come punto di incontro e valorizzazione della Provincia del Medio Campidano.

Il Vasaio NuragicoGrande novità è rappresentata dai Laboratori didattici che arricchiscono e completano la nostra ampia offerta culturale e con i quali ci si rivolge in particolare alle scuole di ogni ordine e grado, proponendo una visita alle nostre strutture di tipo innovativo che miri sia ad informare che a educare.

E’ possibile visitare il Patrimonio Culturale di Barumini e usufruire dei tanti servizi offerti dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura tutti i giorni dell’anno.

Per saperne di più vedi anche Orari e Modalità di visitaTariffe d’ingresso.

Inserito da admin 16 - luglio - 2013Commenti disabilitati

VIDEOS

TripAdvisor: Certificate of Excellence

EASY ITALIA

NEWSLETTER

LAVORARE IN FONDAZIONE

WEATHER BARUMINI