Porta 1918: laboratorio sensoriale di panificazione

Presso il Centro Giovanni Lilliu di Barumini, con il Panificio Porta percorsi di conoscenza della cultura sarda attraverso uno dei suoi prodotti emblematici: il pane coccoi, che nelle sue varie forme riesce a raccontare la vita dei sardi e, di conseguenza, la Sardegna. I visitatori attraverso un percorso di panificazione interattiva (ogni visitatore parteciperà attivamente alla macinazione, setacciatura, impastamento, creazione lievito naturale e decorazione del coccoi pintau) avranno al possibilità di immedesimarsi nella cultura locale e di portarsi a casa un souvenir alternativo (il pane stesso) frutto della propria esperienza.

Fascia di prezzo 10-20 €
Gruppo da 10 a 30 persone (con degustazione del pane a lievitazione naturale)
Durata 1,30-3 h

Serivizi
Accessibilità fisica totale
Servizio in lingua straniera: inglese
Parcheggio
Internet
Menù/alimenti speciali per intolleranze alimentari

Gonnosfanadiga, via dei fornai 1
Telefono: 0709797214
Telefono: 3475601076
E-mail: info@porta1918.it
Sito web: www.porta1918.it

Fondazione Barumini Sistema Cultura - Viale San Francesco 16, Barumini (VS) - Partita IVA 03074440920 Tutti i contenuti del sito sono protetti e tutelati dalle vigenti norme in materia di diritto d'autore. credits