RINGRAZIAMENTI 4° EXPO DEL TURISMO CULTURALE IN SARDEGNA

05/12/2017

La tre giorni dedicata al Turismo Culturale in Sardegna è giunta alla fine della 4° edizione con un totale di circa tremila visitatori.
Un successo gratificante, che ci porta a esprimere un doveroso ringraziamento a tutti coloro i quali hanno contribuito alla riuscita dell’evento, quest’anno articolato in tre giornate, le prime due svoltasi a Barumini mentre la terza a Villanovaforru.

La lista dei ringraziamenti è lunga e importante, e ci fa piacere porgere tutta la nostra gratitudine verso i trent’uno gestori dei siti, musei e luoghi della cultura presenti e i tantissimi produttori dell’enogastronomia dell’artigianato artistico provenienti da tutta la Sardegna che hanno esposto le loro creazioni durante l’arco di tutta la manifestazione.

Un doveroso ringraziamento va ad Anna Rita Punzo per aver curato diversi aspetti dell’evento e la mostra “Panem et Circenses” di Marco Pili.

Un sentito ringraziamento va ai prestigiosi ospiti intervenuti durante il primo convegno:
Gianluca Lioni, portavoce del Ministro Dario Franceschini; Raffaele Paci il vicepresidente della Regione Sardegna; Giacomo Bassi, presidente dall’Associazione beni italiani Patrimonio mondiale Unesco; Giovanna Damiani, direttore del Polo Museale Regionale della Sardegna; Claudio Bocci, direttore Federculture; Sara Cipolla, rappresentante regionale del Comitato Giovani Unesco Sardegna; e gli ospiti internazionali giunti a Barumini dagli altri siti UNESCO della Val di Noto ( il sindaco Corrado BONFANTI e altri importanti rappresentanti ) e dal comune di Alberobello ( assessora Alessandra TURI ).

Ringraziamo l’antropologo Bachisio Bandinu per aver moderato con abilità gli interventi.

Continuiamo i sentiti ringraziamenti verso tutti coloro che hanno preso parte al secondo convegno:
Barbara Argiolas, Assessora del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna; Roberto Concas, direttore dell’area archeologica Su Nuraxi e direttore del Museo archeologico nazionale di Cagliari; Maurizio Manias, Direttore del GAL Marmilla, Il team Giampaolo Bruno/Paola Porcu/Jorma Ferino; Fabio Viola, presidente ‘TuoMuseo’, game producer; Marco Vigelini, top global Minecraft mentor, membro degli Stati Generali dell’Innovazione, referente italiano per la realtà Maincraft; Giuditta Mauri, esperta di marketing territoriale mentre un rispettoso ringraziamento va ad Andrea Frailis per aver coordinato il dibattito.

Grazie agli artisti che hanno animato le tre serate: Maria Giovanna Cherchi, i Teneros di Bitti Remunnu’e Locu, Pino e gli Anticorpi, la fisarmonicista Loredana Sanna e a Piero Marras per averci omaggiato della sua musica all’interno del museo Genna Maria a Villanovaforru.

Grazie a Andrea Loddo per aver realizzato la lezione Archeo-Sperimentale sulla metallurgia e lavorazione a cera persa e per aver presentato la mostra “Armi e armature nuragiche”.

Ringraziamo inoltre: le otto cantine che hanno partecipato alla serata Wine Festival, Slow Food per aver tenuto i laboratori e gli Chef Alberto Sanna, Alberto Iacoboni, Andrea Pani.

Grazie a carrozze nel Sarcidano e Ape Calessino Barumini in Tour che hanno offerto ai visitatori un servizio navetta molto speciale tra i vari siti; un ringraziamento particolare va ai ragazzi dell’
I.I.S. “Azuni” di Cagliari, che coordinati dallo Chef Fabrizio hanno curato con bravura e ampia disponibilità le degustazioni e l’accoglienza per tutta la durata della manifestazione.

Ringraziamo infine Ottavia Ruggeri autrice del libro “Il trullo Tore e il nuraghe Peppino”, che ha curato il laboratorio didattico per i bambini “A spasso nel tempo con il trullo Tore e il nuraghe Peppino”.

Un doveroso ringraziamento al sindaco di Villanovaforru e alla cooperativa che gestisce il Museo e il sito archeologico di "Genna Maria" per aver voluto quest’anno condividere con noi questo importante evento.


Un Grazie Di Cuore infine a tutti i dipendenti della Fondazione Barumini Sistema Cultura che hanno realizzato questa importantissima manifestazione dimostrando impegno, professionalità, amore per la propria azienda e il proprio paese.

Emanuele Lilliu
Sindaco di Barumini
Presidente Fondazione Barumini Sistema Cultura

Fondazione Barumini Sistema Cultura - Viale San Francesco 16, Barumini (VS) - Partita IVA 03074440920 Tutti i contenuti del sito sono protetti e tutelati dalle vigenti norme in materia di diritto d'autore. credits